A zanzibar ho degli agganci X-lusso…se resta tra noi posso anche dirvelo: sono amica di mr.marco favaro, italian boy illuminato trasferito nei mari del sud da ormai più di 10 anni.
La domus aurea in cui vive marco favaro, leggenda isolana e rider, sorge a pochi passi dal seducente PajeByNite, delizioso hotel di 20 bungalow a 100m dalla beach (..e che beach, intendo..) dall’atmosfera informale, cosmopolita e deliziosamente accogliente, all’interno di un giardino di palme ed aloe dall’ allure vintage dove puoi imbatterti in una capra che bruca l’erba o in una altalena fuori servizio..

Marco ha destinato il rez de chaussez della domus all’accoglenza di qualche ospite e vive la sua vita da nottambulo tra la mansarda (come nella migliore tradizione del romanzo gotico), la kite-zone dell’emozionante beach (come nella miglior tradizione dei romanzi d’avventura) e il bar dell’hotel (come ogni rockstar che si rispetti).

La domus, cui si accede da un porticato, è stracolma di oggetti: un’intera parete è dominata da apparecchiature televisive (uno schermo acceso, uno spento, un equalizzatore, qualche telecomando, computer..) e tutto sembra evocativo di una certa temperie culturale…le camere ti fanno sentire subito a casa: spazio, disordine organizzato e bagno incluso..entri quando vuoi, esci quando ti pare..

Certo marco è spesso occupato con affari di stato, il bilancio, la playlist della colonna sonora del resort, questioni di bassa e media tensione, ma appena può compare, safari beer alla mano, nella veranda del resort in mezzo a people arrivato dai forse 4 angoli del mondo allungato tra i cuscini e stuoie oppure, e questa è davvero imperdibile, organizza indimenticabili BBQ sotto il portico della domus dove appassionati di hang time, funamboli del kite semi-pro, bevono birre locali, seguono in cielo le traiettorie ad arco di qualche stella, e si raccontano di quando credevano ancora ai giornali e ridono di chi li spronava a rientrare nelle righe e diventare persone ammodo…
Insomma..toglie peso al tempo che passa e ribalta le convinzioni.

- Barabara ‘special k’

because you are my favorite gey-not-gey couple ever and forever! because Marcus with such an excellent precision cut my hair-under some alcohol limits! and Marco was there for me with his bloody jokes and great, great amount of loudlness that i cant even bit up!so now please, please can i came in into your CASA?! you are just a shizzle-mizzle greatest social company that fits to my taste! BIG TIME!

- Patty

I, Nicola Herbst, solemnly swear, that there will be fun. There will be parties. There will be music, and food, and friends. There will also be hot water, a comfortable place to rest your head, and wireless internet to keep in touch with your loved ones.

After an entire month with these boys, I am firstly EXHAUSTED, but mostly, I am 100% satisfied and content with life, and I am so very sad to be leaving. This project is not for the faint hearted. Come with all the energy you possess and a case of red bull for good measure. Welcome to the playground…Come and play…all night & allday :)